Nel numero 3

Studi & ricerche

Serena Fasano – Andrea Saccocci, Il ripostiglio monetale di Serravalle (secco. XIV-XV)

Marco Callegari, L’Autografoteca di Giulio Bernardino Vomitano con l’indice delle lettere dei suoi corrispondenti

Comunicazioni

Federico Pigozzo, Domini e homines de magnaat a Cesana alla fine del XII secolo

Roberto Bragaggia, Franco da Bergamo architector (1532-1575)

Roberto Costella, La “Casa del custode” sul monte di sant’Augusta negli inventaria dei Battuti

Brevi

Giuseppe Palugan, Ancora un opuscolo per il cardinale Michele dalla Torre

Bruno Callegher, Siste iter viator: Giovan Battista Agucchi [Agocchi] scomparso alla Motta

Fronco Posocco, Sante Cancian e il monumento caminese di Santa Giustina

Recensioni

La Grande Guerra di Vito Marcuzzo, Statuti di Ceneda di Massimo Della Giustina, Susegana, il Pordenone, i Collalto di Elisabetta Francescutti, Caterina Furlane e Pier Angelo Passolunghi, Chiesa della Santissima Trinità. La Mattarella di AA.VV., L’ordine camaldolese in età moderna e contemporanea a cura di Giuseppe M. Croce e Ugo A. Fossa, L’ordine camaldolese dal Medioevo all’Età contemporanea nelle fonti degli Archivi di Stato italiani a cura di Giuseppe M. Croce, Giornali e giornalisti trevigiani di Sante Rossetto, Illustrazioni incredibili di Alessandro Botta.


Nel numero 2

Studi & ricerche

Giovanni Tomasi, Germani, Slavi, Albanesi nel Veneto nordorientale nel Medioevo

Stefano Aloisi, Tra Barocco e Barocchetto

Bruno Callegher, Il carteggio Giulio Bernardino Tomitano – Simone Assemani (1789-1805)

Pier Giampaolo Zagonel, Michele Colombo (1747-1838), letterato e bibliografo

Comunicazioni

Pier Angelo Passolunghi, Roberto e Rolando di Collalto, figli senza posterità di Schenella V

Silvia Della Coletta – Giovanni Tomasi, Franco da Bergamo architector (1532-1575)

Francesco Fratta de Tomas, La “Casa del custode” sul monte di sant’Augusta negli inventaria dei Battuti

Elisabetta Borean, La fortuna di Cima da Conegliano nella stampa di traduzione dei secoli XVII-XIX

Brevi

Massimo Lavarone, Un “frisacense” da Cordignano

Giampaolo Zagonel, Uno scritto sconosciuto per il cardinalato del vescovo di Ceneda Michele della Torre

Silvia Bevilacqua, Per un riconoscimento dei dossali lignei dell’abbazia di Follina

Recensioni

Memorie di Cesare Pagnini a cura di Antonio Trampus, San Rocco a Ceneda (Vittorio Veneto) a cura di Elisa Possenti, The reluctant migrants. Migrations from the Italian Veneto to Central Massachussetts di Teresa Fava Thomas, Jacopo Bernardi. Un testimone dell’Ottocento a cura di Pietro Lucchi e Andrea Pavanello, I disegni per la Gerusalemme Liberata di Giovanni De Min di Francesca Bottacin, Il Cadore e i Benedettini di Follina e Busco di Piergiorgio Cesco Frare e Giovanni Tomasi, Stemmi e antiche famiglie di Mel di Miriam Curti e Luciano Riposi, Amaltheae Favilla Domus a cura di Matteo Venier.


Nel numero 1

Studi & ricerche

Luigi Zanin, «Devenit ad locum, qui dicitur Septimus, et ibi quievit»

Federico Pigozzo, Dal comitato di Ceneda al comitato di Feltre (secoli X-XII)

Andrea Del Col, La morte dell’inquisito nel castello di Ceneda, 11 maggio 1570

Pier Carlo Begotti, Note storico-linguistiche su alcuni toponimi del Cenedese

Comunicazioni

Massimo Della Giustina, Sigilli Caminesi

Giovanni Tomasi, Cordignano: note d’archivio (1465-1519)

Alessandro D’Assié, Il Territorio Trevigiano di Giovanni Bonifacio

Giampaolo Zagonel, La cittadinanza americana di Lorenzo Da Ponte

Brevi

Gruppo Archeologico Del Cenedese, La fibula a disco di età longobarda

Giampaolo Zagonel, Corona di sonetti (1732)

Francesca Costaperaria, La Madonna col Bambino del Sansovino

Recensioni

Aspetti della sanità nelle Prealpi venete a cura del Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche, Gli Statuti di Tarzo latini et volgari, con le loro tavole a cura di Giovanni Tomasi e Bruno Michelon, Il Vittoriese nella Grande Guerra di Walter Menegon, Il sangue che abbiamo dimenticato di Pier Paolo Brescacin, Economia e commerci nelle Prealpi venete a cura del Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche, Fotogrammi di un film perduto (Storiadentro VI), Il sale in viaggio da Venezia al Cadore di Massimo Della Giustina e Irene Spada, Ebrei nel Veneto orientale di Giovanni e Silvia Tomasi, Vivere nel Seicento di Sante Rossetto, Alessandro Zezzos a cura di Martina Dorigo e Giampaolo Zagonel.

giudassArretrati