Alcune vicende attorno alla Madonna col Bambino del Sansovino

Francesca CostaperariaASC 6, ComunicazioniLascia un commento

Della celebre Madonna col Bambino di Jacopo Sansovino conservata al Museo del Cenedese di Vittorio Veneto esiste una inedita versione in gesso. La ricerca compiuta per individuare la sua possibile genesi ha portato a ricostruire dettagliatamente l’animata vicenda della temporanea vendita, subito contestata, dell’originale in cartapesta ed ha consentito di formulare alcune interessanti ipotesi sulla sua riproduzione. La Madonna col Bambino in gesso quindi, oltre che costitui­re una inaspettata testimonianza dell’apprezzamento che la splendida opera del Sansovino da sempre riscuote, ha offerto l’occasione per ricomporre un particolare tassello della sua storia, rivelandosi così estremamente significativa.

Condividi

L'autore
Avatar

Fulvia Mainardis

Fulvia Mainardis è Professore di Storia romana e di Epigrafia latina nel Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Trieste, i suoi ambiti di ricerca sono, tra gli altri, la storia amministrativa e istituzionale, il collezionismo epigrafico, l’onomastica antica, i contatti e le sopravvivenze di lingue ed epigrafie nell’Italia settentrionale, l’edizione di corpora.

Francesca CostaperariaAlcune vicende attorno alla Madonna col Bambino del Sansovino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *